All for Joomla All for Webmasters

Tutto quello che volevate sapere sull'acqua grazie alla nuova app di Hera

Tutto quello che volevate sapere sull'acqua grazie alla nuova app di Hera


Che l'acqua sia fondamentale nella vita di ognuno di noi è fuor di dubbio, anche se purtroppo, non le diamo sempre il giusto valore e troppo spesso gli sprechi sono all'ordine del giorno. A sperperare l'oro blu non sono solo i singoli cittadini, ma anche le amministrazioni comunali, ogni qual volta non si curano di riparare tempestivamente guasti e perdite nell'aquedotto.

Pe porre un freno a questo mal costume e per aiutare i cittadini a ben gestire l'acqua, è in arrivo una nuova app gratis: l'Acquologo, creata e gestita da Hera. La nota azienda, nata nel 2002, ha rappresentato la prima esperienza nazionale di aggregazione di aziende municipalizzate (11, operanti in Emilia-Romagna), dando vita a un'unica multiutility, capace di creare una vera e propria "industria dei servizi pubblici". Oggi Hera, particolarmente attenta allo sviluppo sostenibile ed alle conseguenze dei cambiamenti climatici, opera principalmente nei settori Ambiente (raccolta e trattamento rifiuti), Energia (distribuzione e vendita di energia elettrica e gas) e Idrico (acquedotto, fognature e depurazione).

Per usufruirne dell'Acquologo basterà avere uno smartphone da cui inviare, con un semplice clic, la lettura del proprio contatore idrico o ancora per essere avvisati immediatamente qualora ci fosse un' interruzione dell'erogazione dell'acqua per lavori programmati. In tal caso sarà sufficiente selezionare il codice di avviamento postale (Cap) della zona di residenza e attivare il sistema di notifiche sullo smartphone.

L'app potrebbe rivelarsi utile anche per segnalare una perdita in strada e per conoscere i valori medi della qualità dell'acqua potabile del rubinetto di casa. La multiutility, infatti, si pone tra i diversi obiettivi quello di incentivare il consumo del rubinetto e per questo si impegna a garantirne la bontà a fornire sullo smartphone, tutte le informazioni utili al consumatore come i valori medi di calcio, pH, durezza, e residuo secco confrontandoli con i limiti di legge. Il cittadino che sceglie di rinunciare all'acqua della bottiglia in favore del rubinetto, sempre grazie alla nuova app sarà in grado di valutare il risparmio derivato dalla sua nuova abitudine virtuosa. Grazie all'Acquologo poi, i cittadini potranno ritrovarsi protagonisti nel rispetto e nella tutela del comune patrimonio idrico. Utilizzando lo smartphone potranno inviare segnalazioni, ad esempio comunicare perdite d'acqua su suolo pubblico dovute a una rottura delle tubazioni sotto il manto stradale, scattando una foto corredato da un breve testo. La segnalazione del guasto verrà trasmessa direttamente al Pronto Intervento Hera e facilmente localizzata. Il servizio è già attivo in via sperimentale a Bologna.L'applicazione consente, infine, di contattare gli esperti di Hera con domande e richieste sul servizio idrico locale, e di leggere le risposte alle domande più frequenti in questo ambito. I

L'Acquologo è disponibile per i sistemi operativi iOS, Android e Windows Phone e si prefigge di ricalcare il successo già registrato da un'altra app gratis: il Rifiutologo, nato per fornire ai cittadini informazioni utili sulla gestione della pattumiera domestica.Il Rifiutologo aiuta, infatti a separare correttamente i rifiuti per attuare al meglio la raccolta differenziatae permette di inviare fotosegnalazioni geolocalizzate nel caso vi fossero abbandoni e promuovere pratiche virtuose ed eco friedly.










Arriva a Sarzana il Castle Vegetarian Fest
Saranno mobili le nuove stazioni per le auto elett...

Related Posts

 

Commenti

Ancora nessun commento
Already Registered? Login Here
Ospite
Martedì, 18 Gennaio 2022

Immagine Captcha

Ricevi i nuovi articoli via email

Vai all'inizio della pagina