All for Joomla All for Webmasters

Per il menù di San Valentino: datteri buoni e salutari

Per il menù di San Valentino: datteri buoni e salutari

​Da sempre inseriti tra i cibi tradizionalmente afrodisiaci, i datteri oltre ad essere considerati alleati dell'amore lo sono in generale della salute e del benessere. Dunque, per la cena di San Valentino via libera ai datteri, ma ricordatevi poi di metterli in tavola anche per tutti i restanti giorni dell'anno.

​Noti sin dall'antichità in tutto il Medio oriente e dil bacino mediterraneo, oggi i datteri si mangiano tutto il mondo e si coltivano perfino in sud America, importati nel XVIII secolo dagli spagnoli. 

Datteri proprietà e benefici

Ecco 10 buoni motivi per introdurre i datteri nella vostra alimentazione 

1. Sono particolarmente ricchi di potassio, contengono inoltre in buone quantità altri sali minerali come il magnesio, il fosforo, il selenio e il calcio il sodio. 

2. Grazie alla presenza di ferro sono utili a chi soffre di anemia 

3. Contribuiscono a ridurre il colesterolo LDL, sono per tanto buon alleato del cuore. Apprezzabili nella lotta alle malattie cardiovascolari, migliorano la circolazione sanguigna e riducono notevolmente il rischio di infarto 

4. Sono un cibo lassativo e facilitano il corretto transito intestinale e la conseguente eliminazione delle sostanze di scarto, grazie ala presenza di fibre vegetali. Per verificarne i benefici basta immergere alcuni datteri in un bicchiere d'acqua per una notte intera, al risveglio, a stomaco vuoto, bere il liquido cos' ottenuto e dopo mangiare i frutti. Contribuiscono inoltre a sviluppare batteri favorevoli nell'intestino 

5. Sono facilmente digeribili e molto energetici, contengono infatti zuccheri naturali come il fruttosio. Sono perfetti come snack per placare la fame. 

6. Sono poveri di grassi e ricchi di vitamine del gruppo B, vitamina A e vitamina C 

7. Contengono una buona quantità di fluoro fondamentale per la salute dei denti, ma attenzione a spazzolarli sempre con cura dopo aver consumato dei datteri poiché potrebbero lasciare sui denti residui responsabili di carie e di altri problemi. 

8. Contribuiscono a migliorare la salute degli occhi

9. Gli aminoacidi maggiormente presenti nei datteri sono invece la valina, serina, lisina, alanina, l'acido glutammico e quello asportino 

10. Sono un antinfiammatorio naturale ed hanno un effetto benefico soprattutto sulle infiammazioni che interessano le vie respiratorie. Un buon rimedio potrebbe essere a tal proposito, bollire i datteri per qualche minuto in acqua, ottenendo così un decotto ideale contro il raffreddore 

Sono inoltre un toccasana durante la gravidanza e l'allattamento poiché gli elementi in essi contenuti contribuiscono ad arricchire il latte materno 


Datteri controindicazioni 

Dovrebbero limitarne il consumo coloro che soffrono di diabete o iperglicemia. Essendo un frutto altamente calorico dal momento che contiene 282 calorie, circa per 100 gr di prodotto, non è adatto a chi segue una dieta dimagrante. Possono dar luogo a allergie o intolleranze personali.

​E' sempre meglio scegliere i datteri al 100% naturale e di provenienza biologica per evitare di assumere sostanze tossiche per il nostro organismo o un'eccessiva quantità di zuccheri. I datteri possono essere utilizzati in vari modi, esistono infatti numerose ricette che hanno questi frutti come protagonisti.

Datteri ricette Sono perfetti per confezionare squisite marmellate, bevande naturali, succhi di frutta, biscotti e torte, risparmiando, tra l'altro sul quantitativo di zucchero. Si possono usare anche per arricchire del pane e sono buoni nel muesly o da consumare senza aggiungere altro, sia freschi che essiccati.

​I datteri sono anche deliziosi se usati per realizzare antipasti veloci e sfiziosi, un'idea interessante potrebbe essere disporli su di una teglia, dopo averli avvolti in una fettina di speck, basterà riporli poi nel forno ben caldo e lasciarli cuocere per pochi minuti. Il loro profumo goloso vi sorprenderà. 

Una raccolta di firme per bloccare l’uso del glifo...
A San Valentino un regalo che fa bene alla salute

Related Posts

 

Commenti

Ancora nessun commento
Already Registered? Login Here
Ospite
Giovedì, 29 Febbraio 2024

Immagine Captcha

Ricevi i nuovi articoli via email

Vai all'inizio della pagina