All for Joomla All for Webmasters

In Friuli Venezia Giulia mobilità elettrica

-Friuli-mobilit-elettrica

"Il Friuli Venezia Giulia si appresta a diventare una regione modello in tema di sostegno alla mobilità elettrica" esordisce così l'assessore, all'Ambiente, Sara Vito, illustrando le iniziative che interesseranno la regione a seguito dell'approvazione e dell'entrata in vigore del Piano di mobilità elettrica.

Perché l'elettrificazione del territorio possa essere davvero efficace si promuoverà " lo sviluppo integrato di una rete di ricarica che supporti la circolazione di veicoli elettrici, in coerenza con quanto indicato dalla normativa internazionale e nazionale".
Il progetto articolato su quattro interventi il primo dei quali è stato la redazione del piano di Mobilità elettrica, proseguirà con la progettazione e l' installazioni delle infrastrutture di ricarica per veicoli alimentati ad energia elettrica e, infine, azioni di comunicazione e pubblicità a favore dei cittadini.
La Regione si impegnerà inoltre, attraverso la concessione di contributi, ad incentivare la rottamazione di veicoli inquinanti e l'acquisto di mezzi ibridi, elettrici o bifuel.
L'obiettivo sarà quello di permettere entro il 2020 a tutti gli utenti di effettuare facilmente la ricarica dei veicoli per gli utilizzi quotidiani, così come di percorrere, saltuariamente, distanze superiori rispetto all'autonomia del veicolo lungo i principali assi viari regionali. 

Maggior attenzione nel processo di elettrificazione sarà attribuita alle quattro città principali: Trieste, Gorizia, Udine e Pordenone ed a quei centi minori che però hanno un notevole pendolarismo o rappresentano un'importante meta turistica. 

Sacchetti bio a pagamento, la decisione non convin...
Il Regno Unito unta sulle rinnovabili

Related Posts

 

Commenti

Ancora nessun commento
Already Registered? Login Here
Ospite
Sabato, 16 Gennaio 2021

Immagine Captcha

Ricevi i nuovi articoli via email

Vai all'inizio della pagina