All for Joomla All for Webmasters

Fa la cosa giusta! Fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili

fa_la_cosa_giusta_2018_milano-860x560
Quest'anno Fa la cosa giusta! la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili sarà una grande festa ad ingresso gratuito per celebrare la quindicesima edizione. L'appuntamento è a Milano dal 23 al 25 marzo 2018.

Gli spazi espositivi saranno fruibili dalle 10 alle 20. All'evento parteciperanno 700 aziende organizzate in 10 sezioni tematiche e 17 spazi speciali. Le 10 sezioni sono:
Turismo consapevole e percorsi
Mangia come parli
Area vegan
Street food
Cosmesi naturale e biologica
Critical fashion
Pianeta dei piccoli
Abitare green
Servizi per la sostenibilità e mobilità
Pace e partecipazione
Allo spazio espositivo saranno dedicati 32mila m2.
I visitatori potranno scegliere tra 450 appuntamenti, ci saranno laboratori, incontri ed esperienze organizzate in esclusiva per la fiera.
Una delle novità di quest'anno un salone interamente dedicato al mondo della scuola e a chi ogni giorno lavora per trasformarla con 79 tra incontri e laboratori per insegnanti, dirigenti scolastici, studenti e famiglie.
Fa la cosa giusta! non mira solo a promuovere la cultura del consumare meno, ma anche meglio
"'Oggi dovremmo dire: 'più qualità per tutti', nel cibo, nel lavoro, nella medicina, nei consumi culturali. - ha spiegato Miriam Giovanzana, direttore editoriale di Terre di mezzo e responsabile dell'organizzazione dell'evento- Il cambiamento è solo all'inizio: se sapremo andare alla radice delle nostre scelte di produzione e consumo, e dei nostri desideri, sarà una rivoluzione"
La sezione Turismo consapevole e percorsi si conferma come una delle più vivaci della fiera quest'anno proporrà diversi appuntamenti dedicati ai Cammini italiani, a cominciare dalla Via Francigena, fino ai cammini di San Benedetto, di San Francesco e alle vie storiche.
Ricche le sezioni dedicate al cibo:Mangia come parli, la più ampia dell'intera manifestazione, con i suoi 113 espositori, l'area dedicata al mondo vegano, vegetariano e crudista, per imparare tutti i segreti dell'alta cucina vegetale e vegana e la sezione Street Food. Quest'ultima proporrà una pausa sfiziosa con tanti prodotti tipici provenienti da tutta Italia.
La sezione Cosmesi naturale e biologica darà la possibilità di imparare a realizzare in casa saponi e cosmetici naturaligrazie alla collaborazione dei professionisti de La Saponaria.
La sezione Critical Fashion è una vetrina dedicata alla moda etica e sostenibile, in cui incontrare artigiani, giovani stilisti, piccole imprese e scoprire nuovi filati manufatti realizzati con tessuti e materiali riciclati.
Nel Pianeta dei piccoli, bimbi e famiglie potranno divertirsi con laboratorio gratuiti di scrittura creativa, giochi ed attività artistiche. Potranno ad esempio partecipare al tradizionale laboratorio di Falegnameria per imparare a costruire il proprio gioco in legno, o ancora potranno creare nuovi oggetti con ritagli di cartoncini, carte regalo.
Nella sezione Abitare Green il pubblico troverà arredamento e complementi d'arredo eco-compatibili o del commercio equo e solidale e produttori di energia da fonti rinnovabili.
Tra le novità in esposizione ci sarà Powerwall di Tesla, una batteria domestica che funziona in modo integrato con i pannelli solari.
L'area dedicata a Servizi per la sostenibilità e mobilità è dedicata ai supporti per le attività finanziarie, produttive etiche, sostenibili e per gli spostamenti a basso impatto sul pianeta. Pace e partecipazione, infine è la sezione dedicata all'associazionismo e al terzo settore. 

Per maggiori informazioni clicca qui

Olii essenziali per i bambini
In Italia sempre più aziende green

Related Posts

 

Commenti

Ancora nessun commento
Already Registered? Login Here
Ospite
Martedì, 18 Giugno 2019

Immagine Captcha

Ricevi i nuovi articoli via email

Vai all'inizio della pagina